come eliminare la placca
Cura della persona

Come rimuovere la placca in 5 minuti

La placca è l’accumulo di scorie alimentari che si forma sulle superfici interne ed esterne dei denti. Questa patologia orale può causare l’alitosi e può anche sviluppare altre condizioni come la stessa più aggravata, che si sviluppa quando questi residui di cibo si induriscono e si calcificano nei denti causando sanguinamento, irritazione ed infezioni.

Sebbene non esista una soluzione definitiva per prevenire lo sviluppo della placca sui denti, è possibile eseguire una serie di procedure naturali direttamente a casa per ridurre l’accumulo di questi residui e prevenire il progredire della patologia. Scopriamo insieme come rimuovere la placca in soli 5 minuti.

Come rimuovere la placca in 5 minuti

Per le persone che fumano è comune che queste patine siano di colore giallastro, a causa dell’accumulo di nicotina nei denti. Lo stesso vale per le persone che sono abituate a bere caffè e fare uso di tabacco da masticare. La placca è l’inizio di quello che può essere un problema importante come la carie e la perdita dei denti.

come eliminare la placcaOvviamente, è raccomandabile visitare il dentista ogni 6 mesi per una procedura nota come pulizia dentale profonda. Sebbene questa procedura non sia molto costosa, la maggior parte delle persone evita di recarsi dal dentista, per inerzia o per mancanza di tempo. In questo articolo ti mostreremo uno straordinario rimedio per rimuovere la placca senza doverti recare dal dentista!

Rimedio domestico per rimuovere la placca 1

Ingredienti:

  • 1/2 litro di acqua.
  • 60 grammi di farina di noci.

Preparazione:

In un contenitore preferibilmente di alluminio, far bollire l’acqua e 60 grammi di farina di noci, a fuoco basso fino a raggiungere il punto di ebollizione; quindi, continuare a cuocere per altri 10 minuti a fuoco basso. Il risultato sarà un impasto simile al dentifricio, che dovrai usare per lavare i denti per 5 minuti, 2 volte al mese.

Rimedio domestico per rimuovere la placca 2

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di semi di girasole
  • 2 cucchiai di succo di lime
  • 1/2 litro di acqua.

Preparazione:

In un contenitore preferibilmente di alluminio, lascia cuocere a fuoco basso per 1 ora tutti gli ingredienti. Il risultato di questa miscela, dovrai utilizzarlo per lavarti i denti per 5 minuti, 2 volte al mese. 

Altri suggerimenti

Come detto in precedenza in questo articolo, è essenziale avere una buona igiene dentale ogni giorno e recarsi dal dentista almeno due volte l’anno. Inoltre, ricorda di:

  • Lavare i denti dopo ogni pasto, per almeno due minuti, insistendo bene su tutti i denti e, specialmente, sui molari.
  • Utilizzare un dentifricio ecologico e naturale, perché quelli convenzionali contengono sostanze troppo aggressive per il proprio pH orale
  • Usare il filo interdentale ogni sera prima di andare a letto per rimuovere i detriti di cibo rimasti tra i denti
  • Utilizzare un collutorio. Preparane uno naturale con un infuso di timo e menta o diluito con acqua di mare e due parti di acqua naturale. E tu, conoscevi già questi rimedi?

Canzone: “Acqua e Sale” di Mina e Celentano

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Rispondi