dieta detox
Salute & Benessere

La dieta detox di primavera: di cosa si tratta?

Fortunatamente siamo sempre più attenti al valore del cibo, al suo uso etico e anche alla sua funzione nei confronti della salute. Il cibo è vita e può aiutarci a combattere e prevenire tante malattie anche gravi. Ecco che, in previsione della primavera, diventa utile adottare una dieta detox che si propone leggera, amabile e perfetta per disintossicasi dagli accumuli vissuti nei periodi invernali.

Sentiamo molto parlare della dieta detox e, in rete o nelle riviste è possibile incontrarne moltissime varianti, ma di cosa si tratta nella realtà? La dieta detox è un regime alimentare un po’ speciale, in quanto si propone di purificare l’organismo e di eliminare le tossine in eccesso attuando un’alimentazione prevalentemente liquida, ma soprattutto ricchissima di sali minerali e di vitamine. Questi nutrienti sono infatti in grado di contrastare la ritenzione idrica, di combattere efficacemente i ristagni di liquidi e anche di aiutare chi ha bisogno di perdere qualche chiletto in eccesso.

cereali integrali per la dieta detox

i cereali a chicco integrale sono ottimi alleati della dieta detox, in quanto velocizzano il metabolismo.

La dieta detox chiede di non assumere cibi fritti o cotti in modo elaborato, bensì di consumare prodotti crudi e di usare come condimenti l’olio di oliva e di lino a crudo, di essere parchi con il sale e al suo posto di impiegare triti di erbe e gustose spezie che attivano il metabolismo, come ad esempio la curcuma. Ma vediamo nel dettaglio quali sono i principi base della dieta detox.

I 10 principi della dieta detox

  1. scegliere alimenti freschi e di stagione, preferibilmente bio e quindi consumarli crudi o cotto al vapore o alla piastra
  2. consumare tanta frutta e verdura (ottima la regola del 5, ovvero 5 porzioni di frutta e di verdura nel corso della giornata) e frullati: il top della dieta detox
  3. consumare carni e pesce magri, così come i latticini
  4. non assumere bevande zuccherine o particolarmente eccitanti che possono vanificare l’effetto della dieta detox
  5. attingere le proteine dal regno vegetale, quindi dai legumi
  6. mangiare cereali a chicco e fibre integrali, quindi eliminare gli zuccheri e i prodotti raffinati e industriali, che contengono anche troppo sale nascosto e grassi idrogenati
  7. bere moltissima acqua, naturale e a temperatura ambiente. Almeno 8 bicchieri al giorno soprattutto prima dei pasti principali
  8. integrare l’alimentazione con tisane depuranti, quindi a base di erbe come il finocchio, il tarassaco, l’ortica, la bardana, il carciofo e il cardo, che aiutano a drenare i liquidi e a contrastare la cellulite
  9. non mangiare fuori pasto, ma consumare due spuntini salutari a base di frutta o di yogurt magro
  10. a piacere assumere al mattino prima di colazione un bicchiere di acqua con qualche goccia di limone, un toccasana low cost che aiuta il ph dell’organismo a stabilizzarsi e stimola la diuresi e rende più efficace la dieta detox.
acqua e limone per la dieta detox

Al mattino è utile assumere un bicchiere di acqua e limone per la dieta detox: illumina la pelle e stimola la diuresi.

Dieta detox vs dieta proteica

La dieta detox si compone di pochi e semplici gesti e può essere attuata durante questo periodo per rinfrescare l’organismo e renderlo più attivo. Qualsiasi altra dieta, anche curiosa e originale, chiede di essere ben compresa e soprattutto è necessario chiedere un consulto al proprio medico curante. Molti regimi alimentari ‘di moda’ richiedono infatti alle persone di non consumare carboidrati per periodi di tempo prolungati e questo aspetto mina la salute dell’organismo, indebolisce i capelli le unghie e i tessuti rendendoli spenti e opachi. L’apporto proteico elevato porta inoltre ad affaticare gli organi interni come i reni e il fegato, quindi vi è il rischio di far insorgere delle patologie anche gravi.

Dieta detox vs digiuno

Attenzione inoltre alle proposte di digiuno, molto diverse dalla dieta detox. Il digiuno deve essere eseguito sotto strettissimo controllo medico e mai in autonomia, altrimenti rischia di rivelarsi una pratica effimera e controproducente, che una volta terminato porta al temuto effetto yo yo e ad un indebolimento generale del fisico. Meglio, quindi, dare vita ad una dieta detox semplice e dolce, ricca di ogni principio nutritivo che serve al corpo umano ed eseguita in massima coscienza, per aiutare il fisico a depurarsi, ma anche a mantenersi in ottima forma!

Canzone : Park life-  The Blur

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Rispondi