News & Eventi

Le migliori lavatrici ecologiche del 2015

Follow my blog with Bloglovin

La lavatrice ha subito un’evoluzione incredibile nel corso della sua storia. Molti sono i lavaggi che si possono eseguire, in quanto la programmazione intelligente permette di impiegare le risorse al meglio, a seconda del tessuto, della quantità di bucato e del grado di sporco degli abiti. La programmazione permette inoltre di eseguire il lavaggio in momenti ben stabiliti del giorno, soprattutto di notte quando i consumi si riducono. La silenziosità delle lavatrici di ultima generazione permette, infatti, di poter impiegare l’elettrodomestico anche di notte in tutta sicurezza. Chi deve acquistare ex novo o sostituire una lavatrice, può optare per una scelta ecologica, affidandosi ad elementi che sanno far risparmiare sia acqua che elettricità durante i lavaggi. Abbiamo stillato la classifica delle migliori lavatrici ecologiche del 2015, per orientare i consumatori all’acquisto e per capire quali sono le caratteristiche che questo elettrodomestico deve presentare per essere considerato un ottimo acquisto.

lavatrice ecologica 1

Al primo posto tra le migliori lavatrici ecologiche del 2015 incontriamo il modello Hoover Dynamic 10+ nelle versioni Steam e Wash, modello DYN 10124. Si tratta di una lavatrice con carico frontale carica frontale e a libera installazione, dotata di display digit Kg mode, motore inverter pulse super silent, sistema di lavaggio intelligente 3A generazione e partenza differita da 0-23h. La classe di efficienza energetica è A+, la classe di lavaggio è  A, mentre la classe di centrifuga è B. I lavaggi offerti sono molti e il modello offre una programmazione controllata fino a 23 ore. intelligente il sistema di acqua bloccaggio nel caso di fuoriuscita dell’acqua. Nella creazione della classifica delle migliori lavatrici del 2015 abbiamo tenuto conto di diversi fattori legati al risparmio idrico, ma anche relativi all’investimento. La lavatrice Hoover offre un prezzo di quasi 600 euro, ma esso è giustificato dall’alta presenza di componenti metallici al suo interno, i quali la salvaguardano da rotture e da perdite. Disporre per molti anni di una lavatrice efficiente rende il suo ciclo vitale lungo e quindi meno inquinante in termini generali. Il sofisticato sistema di programmazione  e i componenti che mirano alla salvaguardia del sistema idrico completano la funzione ecologica di questa lavatrice.

lavatrice 2

Al secondo posto delle migliori lavatrici ecologici del 2015 incontriamo il modello Samsung Crystal WF70F5E5U2W. Si tratta di una lavatrice estremamente intelligente, in quanto annovera il sistema Ecolavaggio® che permette di lavare in modo impeccabile anche a basse temperature. Il sistema immette delle bolle d’acqua preventivamente all’uscita dell’acqua, le quali sciolgono alla perfezione il detersivo e quindi permettono di lavare i capi anche a basse temperature in modo efficace, senza mai rovinare i capi. Un lavaggio di 40° può rivelarsi efficace quanto uno di 60°, quindi con un risparmio di calore e di energia elettrica molto importante. Il modello Samsung annovera un motore Digital Inverter è dotato di un design innovativo senza spazzole e utilizza dei magneti per guidare la rotazione del tamburo. Ciò significa più durata dell’elemento e anche una più alta resa in termini di tempo e di durata. Grazie alla scocca in Crystal Gloss TM Design il design risulta molto piacevole e la sicurezza è garantita dall’innovativo sistema di controllo a distanza Smart Check, che rileva e diagnostica i problemi prima che si possano aggravare e fornisce semplici soluzioni di risoluzione dei problemi attraverso l’uso di uno smartphone con la scansione LED. Il costo di questa lavatrice è molto coerente, circa 350 euro a seconda dei diversi canali di distribuzione.

lavatrice ecologica 3

Al terzo posto nel podio delle migliori lavatrici ecologiche del 2015 troviamo un modello con carica dall’alto, ottimo per chi dispone di poco spazio. Si tratta di Whirpool AWE6539. La lavatrice si propone intelligente nella sua programmazione, in quanto annovera due sistemi di lavaggio che permettono di salvaguardare tempo e anche risorse. I lavaggi in questione sono il SuperEco che ottimizza le rotazioni del cestello per garantire i minimi consumi energetici e migliora l’efficacia del detersivo grazie al prolungamento della fase di ammollo e il rapido 15’, ideale per lavare piccoli carichi quotidiani in pochissimo tempo. Questi due lavaggi da soli valgono il posto nel podio, ma la lavatrice Whirpool sa anche combinare il giusto afflusso di acqua grazie a dei sensori che rilevano la quantità di bucato inserita nel cestello e offre una programmazione ragionata per avviare l’elettrodomestico anche durante le ore notturne. Il prezzo si rivela quanto mai equilibrato, 350 euro a seconda del rivenditore.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Rispondi