Cura della persona

Fecola di patate, ingrediente naturale della bellezza

Tutti conosciamo la fecola di patate come prezioso ingrediente in cucina, utile in particolar modo per la preparazione di dolci e impasti. Ma questo ingrediente può essere utilizzato in tanti modi anche come ingrediente di bellezza, per preparare maschere e composti utili per la cura del corpo. Vediamo insieme le migliori ricette di bellezza con questo ingrediente.

Fecola di patate, le migliori ricette di bellezza

Cinque segreti di bellezza con la fecola di patate

1. La fecola di patate è un ottimo ingrediente per preparare una crema viso fatta in casa. L’amido di cui è costituito questo ingrediente è l’ideale per rendere la pelle morbida e vellutata, e per rimediare alle fastidiose screpolature causate dal freddo. Come prepararla? Mescola un cucchiaino di fecola con alcune gocce d’acqua e dell’olio vegetale (anche profumato, per renderla più gradevole). Spalmala sulla pelle, lascia agire per dieci minuti e risciacqua.crema con fecola di patate

2. Con la fecola puoi creare una lozione doposole perfetta per l’estate. Ricordi il “rimedio della nonna” per le scottature? Una fetta di patata sulla bruciatura e via! Il principio è lo stesso, ma potrai preparare una sorta di crema spalmabile mescolando la fecola con dell’acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata, e applicare dopo l’esposizione al sole. Naturalmente usa sempre una crema solare per prevenire le scottature!

3. Puoi usare la fecola di patate per lavarti i capelli, usandola come shampoo a secco da applicare dopo il lavaggio con lo shampoo che usi normalmente. Questo ti permetterà di prevenire la grassezza dei capelli, e di averli più setosi e puliti più a lungo. Ti basterà utilizzare la fecola in polvere, facendola agire per qualche minuto e risciacquando abbondantemente. Procedi con un secondo shampoo oppure con un semplice risciacquo se ritieni che i capelli siano sufficientemente puliti.

4. La fecola è perfetta per addensare le tue creme e i tuoi cosmetici: può essere utilizzata esattamente nel modo in cui la usi in cucina, e ti permetterà di evitare di buttare via creme e fondotinta aperti da molto tempo, la cui consistenza è diventata più acquosa. Basta aggiungerne un pizzico.

5. Puoi utilizzare la fecola per integrare la cipria compatta, che spesso tende a rendere la pelle troppo lucida. Mescola un po’ di fecola alla cipria in polvere, e applica il composto sulla pelle normalmente. Puoi anche utilizzare questo ingrediente come base per il trucco, mescolandolo a qualche goccia di fondotinta o di terra abbronzante. Insomma, è un’ottima base naturale per essere sempre al meglio!

E tu conoscevi già la fecola?

Canzone: “La patata bollente” Polka per fisarmonica di Salvatore Camilleri

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Rispondi