Miele come usarlo per la salute e la bellezza
Naturalmente...in salute

Miele: come usarlo per la salute e la bellezza

Gli amanti dei sapori dolci avranno almeno un barattolo di miele nella propria dispensa: questo gustoso alimento naturale è perfetto per preparare dolci, per condire le insalate o per una buona colazione a base di pane, formaggio e miele, ma è anche un ottimo ingrediente per la nostra salute e la nostra bellezza. Per scoprire come utilizzarlo per sentirti sempre al massimo, continua a leggere!

Salute e bellezza? Ottienile con il miele

Il miele come segreto della bellezza

Questo prezioso ingrediente ha elevate proprietà idratanti, ed è per questo che potrai utilizzarlo nei punti in cui la pelle è più secca, ma anche sulle labbra, per renderle più morbide. Sulla pelle, lascia agire uno strato sottile di miele per circa mezz’ora e poi risciacqua. Per ammorbidire le labbra, applicane un po’ quando sono screpolate e lascialo assorbire… senza cedere alla tentazione di mangiarlo!

Puoi fare in casa una maschera per il viso nutriente a base di miele e latte: mescola due cucchiaini di ogni ingrediente in un recipiente e poi applica il composto sulla pelle con un movimento circolare. Lascia agire per circa 10 minuti e poi risciacqua delicatamente. Il miele è anche perfetto per accelerare la guarigione dei brufoli, grazie allamiele idratante per la pelle sua azione antibatterica. Mettine un po’ sul brufolo e lascia agire per circa mezz’ora, poi pulisci delicatamente con del cotone.

Il miele per mantenersi in salute

Il miele è un ottimo rimedio contro l’influenza, il mal di gola e il raffreddore: praticamente un toccasana! Per il mal di gola, scalda in un pentolino un po’ di latte e aggiungi due cucchiaini di miele, dopodiché bevi prima che si freddi. Per una tisana naturale contro l’influenza e il raffreddore, sciogli un po’ di miele in una tazza di acqua calda, aggiungi qualche tocchetto di zenzero e un bastoncino di cannella. Se hai la tosse, puoi bere un infuso a base di acqua calda, succo di limone e miele (uno o due cucchiaini vanno benissimo). Entrambi gli ingredienti hanno un’azione disinfettante che ti aiuterà a calmare la tosse.

Puoi usare il miele come rimedio naturale per le scottature e i graffi superficiali. Applica uno strato sottile sulla zona interessata e lascia agire per qualche minuto: la guarigione sarà più veloce e l’azione antibatterica del miele è davvero preziosa per prevenire ulteriori fastidi. Queste proprietà ti permettono di utilizzarlo anche per curare le punture di zanzara: puoi applicarlo direttamente sulla puntura, oppure mescolarlo a un cucchiaino di bicarbonato di sodio.

E tu come usi il miele?

Canzone: “Miele” – Il giardino dei semplici

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Rispondi