esfolianti naturali
Cura della persona

Come realizzare degli esfolianti naturali fatti in casa

Uno dei passaggi fondamentali per avere una pelle radiosa, elastica e più giovane, è quello di eliminare le vecchie cellule cutanee, secche e morte e il modo migliore per farlo, ovviamente, è quello di esfoliare. Ecco i migliori esfolianti naturali e gli scrub viso fai da te e la cosa sorprendente è che tutti gli ingredienti per realizzarli sono presenti nella tua cucina. Vediamoli insieme.

Come realizzare degli esfolianti naturali fatti in casa: a cosa serve lo scrub

Le nuove cellule della cute si creano nello strato interno della pelle, definito derma, mentre quelle vecchie vengono spinte verso lo strato esterno definito epidermide; queste cellule morte scompaiono gradualmente col tempo, ma a volte ne richiedono troppo, rendendo la tua carnagione spenta e ruvida e bloccando i tuoi pori causando acne e punti neri. L’esfoliazione della pelle rimuove queste cellule morte.

Come realizzare degli esfolianti naturali fatti in casa: 4 rimedi fai da te

BICARBONATO DI SODIO

esfollianti naturali pelle

Esfolianti naturali pelle

Il bicarbonato di sodio è uno tra gli esfolianti naturali migliori: puoi posizionare un vasetto con questa polvere all’interno della doccia e utilizzarlo all’occorrenza con movimenti circolari. Lava il viso con questo sapone naturale liquido realizzato con un cucchiaino di bicarbonato e acqua corrente. Questo prodotto è l’ingrediente principale di molti prodotti esfolianti costosi.

ZUCCHERO

Lo zucchero è un esfoliante naturale fantastico ed è una fonte naturale di acido glicolico che aumenta la produzione di nuove cellule e distrugge la barriera che mantiene le cellule morte sulla tua pelle. I cristalli di zucchero puro possono funzionare meglio; quindi, mescola lo zucchero con il tuo olio da massaggio preferito (olio di oliva, jojoba, di mandorle dolci, e tanti altri) per realizzare una pasta che posizionerai sul viso con movimenti circolari. Dopo risciacqua e detergi la pelle come al solito.

SALE MARINO

Il sale marino è pieno di minerali utili che ringiovaniscono la pelle, stimolano la crescita cellulare e aiutano la pelle ad essere sempre idratata. Uno scrub di sale marino è un grande esfoliante naturale adatto per la pelle secca. Mescola il sale con olio essenziale di lavanda o con il tuo olio da massaggio preferito e realizzane un composto. Posiziona la pasta sul viso, lascia agire per un paio di minuti, risciacqua e detergi la pelle come al solito.

MIELE

Il miele è un eccellente prodotto antibatterico ed è in grado di eliminare e prevenire infezioni cutanee, inclusa l’acne. Il miele può essere miscelato con uno degli altri esfolianti naturali menzionati in precedenza, per aumentare i benefici antiossidanti e antibatterici.

E tu, quale esfoliante fatto in casa realizzerai?

Canzone: “Pelle” di Renato Zero

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Rispondi