maschera abbronzante fai da te alla carota
Fai da te

Maschera abbronzante fai da te

Contrastare il pallore tipico della stagione invernale può essere più semplice se si ricorre a una maschera abbronzante fai da te. Prepararla non è impegnativo, anche perché la quantità di ingredienti necessari è davvero limitata: tutto ciò di cui si ha bisogno, al di là di qualche batuffolo di cotone, è rappresentato da una carota e da un po’ di latte. Come si può notare, la maschera in questione è praticamente a costo zero, ed è facile da preparare anche da parte di chi non ha molta esperienza in fatto di cosmetici; inoltre, è un toccasana per la salute della pelle, essendo totalmente naturale.

Preparazione della maschera abbronzante fai da te

Cosa bisogna fare, quindi, per creare questa maschera abbronzante fai da te, nonché crema alla carota? Dopo aver pelato la carota, è necessario metterla in un mixer o in un frullatore, in modo tale che la polpa venga ridotta in poltiglia. Nel caso in cui non si abbia a disposizione un mixer, è sufficiente usare una grattugia: quello che conta è che la carota non sia dura ma morbida. Quindi, questa carota va messa in una ciotola e mescolata maschera abbronzante fai da te con un paio di cucchiai di latte: il tutto va lasciato riposare per una quindicina di minuti. Trascorso questo periodo, si schiaccia il composto per ricavarne un succo che dovrà essere usato per bagnare i batuffoli di cotone. A questo punto i batuffoli possono essere passati sulla pelle del viso, ma attenzione: prima di procedere con il trattamento, è necessario che sia la faccia che il collo siano stati detersi in modo accurato. La maschera deve aderire alla pelle in ogni angolo.

Come noto, la carota è un alimento che vanta un contenuto consistente di vitamina A e di vitamina B e, di conseguenza, si presenta come un illuminante naturale in grado di favorire il mantenimento dell’abbronzatura anche nel corso della stagione invernale. Un amaschera abbronzante fai da te alla carotaccorgimento da tenere a mente: per evitare che le mani diventino gialle a causa del contatto prolungato con la carota, è consigliabile indossare un paio di guanti. Le stesse accortezze vanno adoperate anche per impedire che si macchino i vestiti. A questo punto, non resta altro da fare che godersi le conseguenze della maschera abbronzante.

Canzone: Vorrei la pelle nera di Nino Ferrer

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

Prodotti: Maschera abbronzante